Crea sito
Circolo Pinay guerra fredda Le Cercle misteri Pinay Cercle Senza categoria

Il misterioso Pinay Cercle, noto anche come “Le Cercle”, un’organizzazione segreta che operò a fini di destabilizzazione politica durante la Guerra Fredda



http://www.disinformazione.it/circolo%20pinay.htm

Il Circolo Pinay è un’organizzazione “Atlanticista” di destra composta da agenti dei servizi segreti in attività e in pensione, ufficiali e politici che hanno cospirato per “causare” dei cambiamenti governativi. google_ad_client = “ca-pub-1420052409712884”; google_ad_slot = “1767390444”; google_ad_width = 300; google_ad_height = 250;
Fra le altre cose esso rivendica il merito di aver pilotato l’elezione di Margaret Thatcher in UK.
Il decennio degli anni ’70 è stato un bel periodo caratterizzato da enormi sommovimenti politici, giochi sporchi ed incessanti dicerie in merito a colpi di stato di matrice militare destrorsa nelle principali democrazie occidentali. I fianchi più meridionali dell’asse europea della Nato – Portogallo, Spagna, Turchia e Grecia – trasformarono le dicerie in fatti agghiaccianti tramite gli smalti blu acciaio delle canne dei fucili. L’Italia, terra della pizza,del Papa e della Propaganda 2 (P2) arrivò ad elaborare la sua propria variante della stabilità politica con i buoni ufficiali della CIA dello Zio Sam.
Mentre la decade degli anni ’80 lentamente scivolava sull’orizzonte dell’est europeo ora meno che rosa, i beneficiari destrorsi del programma coordinato di destabilizzazione internazionale ringraziavano sentitamente. Fra questi c’erano la Signora di Ferro inglesa – Margaret Thatcher – Madonna dell’industria degli armamenti – e l’americano Ronald Regan – meno fragile e considerevolmente meno perspicace, stimato amico dei ragazzi della lobby internazionale delle armi.
Questi due decenni hanno visto la proliferazione di gruppi segreti e semi-ufficiali di destra che hanno coordinato i servi e la propaganda ed intrapreso “nere” operazioni occulte in tutto il mondo. Uno dei più oscuri di tutti è il Circolo Pinay, dal nome del suo fondatore Antonie Pinay, premier francese nel 1951. Conosciuto più semplicemente come Le Cercle (Il Circolo) viene ritenuto un’organizzazione sorella ancora più clandestina del già assai segreto gruppo Bilderberg. Entrambi i gruppi condividono affiliazioni familiari che comprendono Henry Kissinger, Zbigniew Brzezinski e David Rockefeller. 
Il Circolo Pinay nel 1969 iniziò a reclutare segretamente uomini influenti in qualità di membri. L’intenzione era quella di spostare il clima politico dell’Europa verso l’estrema destra tramite una campagna di propaganda segretamente finanziata e di istituire dei servizi di intelligence privati che avrebbero lavorato in veste non ufficiale con l’esistente apparato dei servizi occidentali. Lo scrittore Stephen Dorril ritiene che ci siano serpentine interconnessioni fra Le Cercle e la rete Gladio, struttura militare di guerriglia “anticomunista nascosta” fondata dai Quartieri Generali delle Potenze Alleate Europee (SHAPE) della Nato durante gli anni ’50 e che era formata in gran parte da ex nazisti. 
Le Cercle mantiene anche stretti rapporti con una moltitudine di organizzazioni di destra intrecciate fra loro fra cui WACL, la Heritage Foundation, Western Goals, ISC, Freedom Association, Interdoc, Bilderberg, l’italiana Propaganda 2, l’Opus Dei, i Moonies, e il Jonathan Institute: molti di questi sono finanziati interamente o parzialmente dalla CIA americana.
<

br />
Tratto da Nexus New Times ed. italiana n° 8

PER APPROFONDIRE:https://en.wikipedia.org/wiki/Le_Cercle

http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/sociopol_lecercle06.htm

http://www.american-buddha.com/cult.lecercle.htm

Related posts

Per la Globalizzazione e contro il globalismo e/o mondialismo

informazione-consapevole

L’agonia europea

Contro la retorica dei choosy, elementi per riflettere su media e lavoro