Alain De Benoist austerity Economia Libri

IL FALLIMENTO DELLE POLITICHE DI AUSTERITY-ALAIN DE BENOIST



Di Alain De Benoist *

Dovrebbe essere facile capirlo: più l’austerità è la regola, più la popolazione si impoverisce; più il potere d’acquisto diminuisce, più l’attività economica rallenta; più la disoccupazione si estende, più anche le entrate fiscali(tasse, contributi) diminuiscono.
Il risultato finale è quindi opposto a quello che si supponeva: lungi dal vedere la propria situazione economica risollevarsi, gli Stati la vedono invece deteriorarsi sempre di più, mentre le insopportabili condizioni di vita imposte ai loro popoli rischiano in ogni momento di tradursi in esplosioni di collera o in scosse politiche incontrollabili.

La Fine della Sovranità

* Alain De Benoist-La Fine della Sovranità(Arianna Editrice), pagina 59.
Capitolo “Crisi finanziaria: a che punto siamo?, paragrafo “La “follia” della politica di austerità”.

FOTO:http://www.linkiesta.it

Related posts

“Addio al vecchio complesso di Edipo, la neuroscienza non sa che farsene”, lo psichiatra Orbetti vuole “rottamare” Freud

La scienza non confuta l’esistenza di Dio:l’interessante tesi dello scienziato israeliano Amir Aczel

Ripartire dalla Terra per la costruzione di un mondo e di una società migliore

informazione-consapevole