Crea sito
Avanguardia Ordinovista Italia politica

Il caso “Avanguardia Ordinovista”



Di Salvatore Santoru

In questi giorni si è parlato molto del sedicente gruppo eversivo “Avanguardia Ordinovista” e del suo presunto piano golpista, a seguito dell’inchiesta “Aquila Nera” che ha portato all’arresto di 14 militanti

A ben vedere, la vicenda contiene elementi grotteschi, se non proprio fantozziani.

Difatti, i militanti di tale gruppo,perlopiù non proprio giovanissimi, avrebbero pianificato via telefono degli attentati a politici e sedi di Equitalia per preparare un colpo di stato stile “Colonelli” e quindi prendere il potere.

Si può ben dire che certamente non abbiano brillato per strategie di pianificazione e nemmeno per fantasia nella scelta del nome, ripreso da quelli di “Avanguardia Nazionale” e “Ordine Nuovo“.

Anche se si è parlato di ipotetico attacco alla democrazia o nuova strategia delle tensione, non sembra proprio questo il caso, nonostante bisogna ricordare che con adeguati finanziamenti e sostegni politici, effettivamente gruppi simili possono costituire un pericolo, come è stato durante gli anni 70, sia a destra come a sinistra.

Related posts

Loro sono il 52,6%

informazione-consapevole

Gli errori dell’Europa

informazione-consapevole

42 anni fa la madre di tutte le stragi(di Stato)

informazione-consapevole