Crea sito
Maria Elena Boschi politica Renzi

I redditi dei politici, Renzi settimo: tra i Ministri Boschi la più povera

I redditi dei politici: Renzi settimo tra i Ministri, Boschi la più povera

Di Antonio Palma

Quanto guadagnano i parlamentari italiani, i ministri del governo e i leader di partito? Come impone la legge del 2013 anche quest’anno a rispondere alla domanda le dichiarazioni dei redditi 2015 pubblicate online su www.parlamento.it e relative quindi all’anno d’imposta 2014. In testa alla classifica troviamo ancora una volta il deputato di Forza Italia e imprenditore Antonio Angelucci che però quest’anno dichiara poco meno di 4 milioni di euro di imponibile rispetto ai 5 dell’ano scorso. Tra i politivi più ricchi troviamo poi l’avvocato di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini, con un reddito dichiarato di 2 milioni 323mila, mentre nel classifica manca però proprio il leader di Forza Italia perché dichiarato decaduto dal Senato nel 2013.<

br />


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Tra gli altri nomi noti l’ex presidente del Consiglio Mario Monti dichiara un imponibile pari a 694.513, l’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano 260.821 euro e l’ex segretario del Pd Pierluigi Bersani dichiara 147.443 euro. Gli esponenti del M5S Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista e Roberto Fico, che dichiarano ciascuno 98.471 euro, sono davanti a Denis Verdini che dichiara 85.870 euro. Il leader del movimento Beppe Grillo invece passa dai 147mila euro di reddito del 2013 ai 368 mila euro di reddito per il 2014. Il presidente del Senato Pietro Grasso dichiara un reddito di 352.171 euro. mentre la presidente della Camera Laura Boldrini si ferma a 137.566 euro. Tra i capigruppo, invece, alla Camera Renato Brunetta di Forza Italia risulta il più ricco con un reddito di 226.248 euro, mentre al Senato si impone i leader delle Autonomie Karl Zeller con oltre 450mila euro di imponibile.

Passando ai membri del governo il più ricco è il titolare dell’Ambiente Gian Luca Galletti con 126.119 euro di reddito dichiarato, mentre al contrario la più povera risulta la ministra Maria Elena Boschi il con ua dichiarazione di 96.568 euro. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, figura invece solo al settimo posto con 107.960 di reddito imponibile. Sopra la soglia dei 100mila euro anche Giuliano Poletti (122.886 euro), Enrico Costa (116.665), Angelino Alfano (116.276 euro), Dario Franceschini (111.308), Paolo Gentiloni (101.715 euro), e Federica Guidi (109.216 euro), mentre gli altri si accontentano di somme leggermente al di sotto.

FONTE: http://www.fanpage.it/i-redditi-dei-politici-renzi-settimo-tra-i-ministri-boschi-la-piu-povera/

Related posts

IL CROLLO NELLA POVERTÀ DELL’ AMERICA

Gli spin doctor, i giornalisti e il frame:come le istituzioni manipolano e orientano il dibattito pubblico attraverso i mass media

Spagna – Italia. Uno schiaffo a Euroforte