Crea sito
canapa cannabis Curiosità marijuana Polizia Roger Pion trattore USA Vermont volanti polizia

Gli sequestrano la piantagione di marijuana, lui prende il trattore e distrugge 7 volanti della polizia

Una storia davvero incredibile, quella avvenuta nel Vermont, negli Stati Uniti d’America, qualche giorno fa: protagonista della vicenda un uomo di nome Roger Pion, che ha 34 anni, e che di professione faceva il contadino. Circa un mese fa, le forze dell’ordine hanno fatto irruzione nella sua proprietà, dopo aver rilevato qualcosa di strano, ed hanno sequestrato la sua piantagione di marijuana.

 
Ovviamente, l’uomo in quell’occasione è stato arrestato, ma è potuto uscire su cauzione dopo qualche giorno. Così, Roger ha ben deciso di esprimere tutto il suo disappunto sulla vicenda, in un modo assolutamente originale: è andato a prendere il suo trattore, che pesa ben 15 tonnellate, e si è diretto alla centrale di polizia per distruggere ben 7 volanti.

Le auto erano parcheggiate tutte vicine, ed il buon Roger ha deciso di non risparmiarne neanche una. La cosa più incredibile è che alla fine di tutta questa storia, dopo aver distrutto tutte le auto, è sceso dal trattore con un sorriso stampato in faccia e si è arreso alle forze dell’ordine.

Fonte: http://www.curiosone.tv/gli-sequestrano-la-piantagione-di-marijuana-lui-prende-il-trattore-e-distrugge-7-volanti-della-polizia-30759/

Related posts

Landmarks: i precetti fondamentali della Massoneria

Registrato misterioso suono a 36 km dalla superficie terrestre

La corsa contro la morte

informazione-consapevole