Crea sito
autoritarismo Capitalismo Criminalità English Defence League Gang Mafia Mafie NATO Polizia Repressione Violenza Violenza di Stato

Gang e criminalità organizzata sono funzionali al potere e spauracchi da usare contro il dissenso

Di Salvatore Santoru

Sulla situazione a Londra si sta parlando molto di gang e criminalità organizzata coinvolta nella rivolta.Le gang e i vari gruppi di teppisti,vandali o altro sono funzionali al Potere,così come la criminalità organizzata.Lo Stato di Polizia inglese vuole attuare la repressione usando il pretesto e lo spauracchio della criminalità e delle gang(che fanno gli interessi del potere e servono ad esse per mantenere il clima di ingiustizia e di violenza)ma in realtà il vero scopo è quello di eliminare il dissenso.<

br />
Gang

Le  gang di teppisti,vandali il cui unico scopo è quello di creare caos senza senso e di esercitare violenza e terrore nelle strade sono funzionali al potere:o ancora fanno ciò che vuole il potere e in un certo senso l’ho imitano.Esse servono come spauracchio pronto al momento giusto per la repressione poliziesca il cui scopo è in realtà quello di reprimere il dissenso,non certo reprimere gruppi,gang o altro che sono funzionali al potere.Anche l’English Defeance League,la nota organizzazione islamofoba, è formata da vandali,teppisti e simili e le sue attività sono estremamente funzionali al potere.

Crimalità organizzata

La criminalità organizzata fa da sempre gli interessi del Potere.In Italia,ad esempio la mafia ha sempre fatto gli interessi dei latifondisti,e dopo l’Unità d’Italia è stata il braccio armato dello Stato contro la popolazione meridionale,dopo la fine della II guerra mondiale è stata usata in funzione antisocialista dagli USA.Mafie,narcotrafficanti e gangster sono tutti agenti del sistema criminale e nemici dei popoli.Basti pensare al Messico,dove i narcos assassini vengono sostenuti dalle banche statunitensi e la polizia criminale del dittatore Calderon è sostenuta (idem) dagli USA .Il traffico di droga è un buisness dell’imperialismo  e in esso sono coinvolti oltre alle mafie,naturalmente i servizi segreti occidentali,dalla CIA all’MI6 e così via,ed esso inoltre è un’economia fondamentale per la sopravvivenza del capitalismo reale,così come quella l’economia di guerra o il traffico di armi(basti pensare alla guerra in Afghanistan combattuta anche per  proteggere il traffico di oppio e eroina limitato dai talebani).Dunque la criminalità organizzata costituisce uno dei più importanti bracci armati del Potere.

Divide et Impera

La crimalità organizzata e la piccola criminalità servono per giustificare la repressione,per creare caos per ristabilire l’ordine ,”orbo ab chao”.Il vero scopo della repressione(ordinata dagli alti livelli del Potere) non è certo l’eliminazione di criminalità o mafie,ma semmai l’eliminazione del dissenso,e in questo modo la  criminalità (comprese anche le gang criminali)serve sia da pretesto che da spauracchio per attuare le repressione indispensabile alla “stabilità” del sistema.Ancora:criminalità,potere militare,gangster e narcos sono tutti figli della stessa madre:la violenza generata dal militarismo e dalla logica autoritaria.

Conclusione

I fenomeni criminali non si devono combattere solamente con la repressione ma  estirpando alla radice il problema,e il problema è proprio il sistema dominante ,con cui questi fenomeni sono stati amplificati a dismisura.Per quanto riguarda i fatti di Londra,comunque, non si può ridurre la rivolta ai soli gruppi vandalici e criminali che stanno devastando la città.Il Potere a Londra sta usando lo spauracchio e il pretesto delle gang(che fanno comodo agli interessi dello stesso)per colpire con la repressione il popolo.Per finire vi consiglio un’interessante rapporto della NATO:Operazioni urbane 2020 (vedere anche qua, e qua per il download in pdf).

Related posts

A Londra lo Stato di polizia prepara la repressione

IL GOVERNO DEI BANCHIERI: LA REALIZZAZIONE DI UN’UTOPIA CAPITALISTA

informazione-consapevole

L’industrializzazione delle carceri

informazione-consapevole