Crea sito
Fedez musica news Senza categoria SIAE Soundreef

Fedez lascia la Siae e passa a Soundreef: “Sostengo chi fa della meritrocazia un valore fondante”

DI ALICE CASTAGNERI

Fedez lascia la Siae. La decisione è di quelle che fanno discutere. Ma d’altronde per il rapper e produttore milanese questo non è un problema. L’artista ha deciso di affidarsi a Soundreef per la gestione dei propri diritti d’autore, diventando così il volto della liberalizzazione. «Voglio sostenere chi è trasparente e fa della meritrocazia un valore fondante», spiega Federico Lucia. L’ultima battaglia del giudice di X Factor (che si inserisce nella saga «Fedez contro il sistema») riapre dunque il dibattito sul monopolio Siae del diritto d’autore in Italia. Fedez, che con questa mossa si catapulta nel futuro, ancora una volta dimostra di vederci lungo. «Non voglio demonizzare la Siae – dice – ma ci sono problematiche difficili da superare e Soundreef è un’alternativa fresca. Mi dà alternative trasparenti. In Siae invece quattro dipendenti su dieci sono legati da parentele politiche e clientelari». «Non spero che da oggi tutti gli artisti lascino Siae – continua – però spero che questa mia scelta possa accendere un riflettore su un argomento complesso. C’è una legge da fare in maniera tempestiva».

FONTE E ARTICOLO COMPLETO:http://www.lastampa.it/2016/04/29/spettacoli/fedez-lascia-la-siae-e-passa-a-soundreef-sostengo-chi-fa-della-meritrocazia-un-valore-fondante-CfTIlE0bpJMVSAl5jMXbkJ/pagina.html

FOTO:LAPRESSE

Related posts

LE ÉNCLAVES EUROPEE DELLO JIHADISMO

Isis: secondo l’Antiterrorismo sono 65 i foreign fighters di cittadinanza italiana andati a combattere in Siria e Iraq

L’ALLARME DEL COPASIR: ‘RISCHIO ARRIVO MILITANTI ISIS SUI BARCONI’