Crea sito
Expo Mattia Sangermano news Senza categoria

Expo, parla lo studente che giustificava gli scontri: ”Chiedo scusa, pronto a pulire la città”

mattia sangermano

Di Antonio Nasso, Alberto Marzocchi ed Elena Peracchi

Mattia Sangermano ha vent’anni ed è uno studente di Pavia. Durante gli scontri del corteo No Expo del primo maggio, è diventato protagonista per le frasi pronunciate in tv in difesa dei violenti che hanno messo a ferro e fuoco Milano. Adesso però è pronto a chiedere scusa per le sue parole. “Mi sono accorto solo alla fine di cosa stava succedendo, non sono un violento e non romperei mai una vetrina. I miei genitori si sono arrabbiati moltissimo e sui social network mi prendono in giro, sono pronto a dare una mano a pulire la città”. E conclude: “Dopo il casino che ho combinato, basta manifestazioni per me”.



Related posts

Daniza, Pino Scotto organizza un concerto in memoria dell’orsa uccisa in Trentino

Il mistero di Toowoomba, la città più infestata del mondo

informazione-consapevole

La storia del fascista Ferdinando Natoni che salvò tutti gli ebrei che poteva. Solo perché era giusto

informazione-consapevole