Berlusconi Emilio Fede Matteo Renzi news Senza categoria

Emilio Fede abbandona Berlusconi: “Voterei per Renzi”



Di Ilaria Porrone

Duro colpo per Berlusconi, ‘lasciato’ politicamente proprio dal suo fedelissimo Emilio Fede. L’ex direttore del Tg 4, in un’intervista alFatto Quotidiano in occasione della presentazione del suo ultimo libro ‘Se tornassi ad Arcore’ (“se ci tornassi davvero farei aprire a Berlusconi gli occhi su tante cose”), ammette infatti la sua svolta politica e dichiara che alle prossime elezioni voterà sicuramente Matteo Renzi.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Dopo una vita passata accanto all’amico Silvio, Emilio Fede si è mostrato cambiato e ha dichiarato al Fatto: “Berlusconi al sipario? Alla fine della carriera politica? Potrebbe essere. Non credo che sia andato a caso dal suo amico Putin in questi giorni” – ha aggiunto: “il 17 settembre decidono sul Ruby ter, nello stesso giorno esce il mio libro. Il 22 si pronuncia la Cassazione su di me (sulla condanna a 4 anni e 10 mesi per favoreggiamento della prostituzione, ndr). Sono giorni in cui le storie tornano a intrecciarsi”. Fede si dice certo di un epilogo positivo: “la sentenza mi risarcirà, vedrete”.
Una svolta politica veramente radicale quella di Emilio Fede, che spiega di essere diventato “renziano a sua insaputa”. Se Berlusconi uscisse dalla scena politica, l’ex direttore voterebbe sicuramente per l’attuale premier, anche se l’amico Silvio “è e resterà unico”.
Fede racconta di aver sentito Berlusconi l’ultima volta due mesi fa: “una chiacchierata fra vecchi amici che non si sentivano da tempo. Alla fine della telefonata mi ha detto: ‘Adesso non sparire, telefonami’. Gli ho risposto: ‘No, ho già pagato abbastanza’.

Related posts

Previsioni Meteo, super caldo in arrivo al Sud: mercoledì 11 maggio picchi di +35°C in Sicilia!

L’avanzata del fondamentalismo islamico sponsorizzata dalla NATO e dall’Arabia Saudita

Davvero è esistita, e magari ancora esiste, una Gladio B?