Boston Complesso militare-industriale elicotteri neri False flag Militarismo Polizia sicurezza Terrorismo USA

Elicotteri volano basso su Boston per esercitazioni militari mentre continuano a crescere i movimenti militari

Negli ultimi due mesi abbiamo assistito ad un enorme aumento di movimenti militari che fanno pensare che qualcosa di sinistro sia in preparazione.
Che si tratti di numerosi elicotteri neri , esercitazioni militari su larga scala, o imponenticonvogli di treni, i movimenti militari sono decuplicati.

Il 3 agosto, un cittadino preoccupato ha filmato numerosi  elicotteri dell’esercito che prendevano parte ad una esercitazione militare direttamente sulla città di Boston.
Proprio così, piuttosto che esercitarsi lontano dalle popolazioni civili, l’esercito è attivamente coinvolto in esercitazioni che simulano il loro funzionamento contro cittadini statunitensi.

Esercitazioni federali congiunte di addestramento militare si svolgeranno all’interno e intorno alla zona di Boston tra il 26 luglio e il 5 agosto.
Il personale militare effettuerà esercizi di addestramento per assicurare la capacità dei militari di operare in ambienti urbani, preparare le forze per i prossimi schieramenti all’estero, e per soddisfare i requisiti di certificazione  di addestramento obbligatorio. Gli elicotteri saranno utilizzati in alcune esercitazioni.
Il Dipartimento di Polizia di Boston sta lavorando con il personale militare per coordinare centri di formazione per minimizzare gli impatti negativi sui nostri cittadini di Boston e sulla loro routine quotidiana. Precauzioni di sicurezza sono state adottate per prevenire rischi per il pubblico e il personale militare coinvolto. Per questo, le aree interessate alle esercitazioni non sono aperte al pubblico e saranno sorvegliate da personale in uniforme per fornire ulteriore sicurezza.
Il Boston Herald ha pubblicato un articolo sugli elicotteri militari che volano a bassa quota sulla città.
L’articolo è scritto secondo il punto di vista che questo è del tutto normale ed è in realtà una buona cosa. A quanto pare l’idea dei militari che lavorano contro la popolazione non è un problema per i media  controllati dalle corporazioni.
Ogni giorno diventa più chiaro che almeno alcune parti militari stanno pianificando un’operazione contro il popolo americano a causa di disordini civili su larga scala causati da un attacco terroristico o collasso economico.
Fonte: The Intel Hub 4 Agosto 2011
Traduzione: Anna Moffa per ilupidieinstein.blogspot.com

Related posts

Iraq, il portavoce al governo iracheno denuncia 100.000 vittime per mano degli Usa

informazione-consapevole

DONALD TRUMP VISTO DALLO SCIENZIATO CONSERVATORE ROBERT ZUBRIN: ‘È NAZIONALSOCIALISTA’

F35, la fabbrica ‘made in Italy’: spesi 680 milioni per costruire 18 ali

informazione-consapevole