Crea sito
Antonio Condorelli C.A.R.A. di Mineo La7TV migranti Mineo news prostituzione sfruttamento dell'immigrazione sfruttamento delle donne Video

Scandalo al C.A.R.A. di Mineo scoperto da La7:donne e bambine migranti costrette a prostituirsi per ripagare il viaggio, VIDEO

http://veritanwo.altervista.org/donne-e-bambine-migranti-costrette-a-prostituirsi-per-ripagare-il-viaggio-video/

Donne e adolescenti che ospiti del CARA (Centro Accoglienza Richiedenti Asilo) di Mineo (provincia di Catania) costrette a prostituirsi per ripagare il viaggio della speranza che le ha portate in Europa.
E’ stato molto facile per l’ottimo inviato di La7, Antonio Condorelli, avvicinare le ragazze e strappare loro la verità. Devono ripagare il trafficante di uomini di 15.000€ per poter avere l’agugnata libertà. Ma molto spesso, anche quando hanno ripagato il loro “debito”, se così lo vogliamo chiamare, non divengono libere.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 Gli aguzzini le fanno sognare la libertà, per incentivarle a prostituirsi più possibile, per racimolare la cifra più rapidamente, ma queste ragazze, tenute sotto minaccia e ricattate, quasi sempre entrano in un turbine di violenza senza fine.
Tutto avviene alla luce del sole, nell’indifferenza generale, lo Stato italiano ed i suoi uomini fingono di non vedere. E anche questo servizio giornalistico, ben documentato, non ha avuto nessuna risonanza: nessuno si è indignato, nessuno grida allo scandalo, niente.


PER APPROFONDIRE:http://www.la7.it/laria-che-tira/video/la-tratta-delle-prostitute-al-cara-di-mineo-14-09-2015-162081

Related posts

LA DENUNCIA DI RUSSIA TODAY: ‘CONGELATI I NOSTRI CONTI BANCARI IN GRAN BRETAGNA’

informazione-consapevole

La faccenda dell’olio tunisino

Assemblea ONU:Obama chiede nuovo leader in Siria, Putin di combattere l’Isis come fu fatto contro il nazismo.Protesta della delegazione ucraina durante discorso Putin

informazione-consapevole