Crea sito
1977 disoccupazione disoccupazione giovanile Economia Istat Italia Jobs Act lavoro politica problematiche sociali Società

Istat: disoccupazione record 13,2%, record storico dal1977



Di Salvatore Santoru

Stando agli ultimi dati ISTAT il tasso di disoccupazione è stato stimato al 13,2% ad ottobre, in aumento dello 0,3 di 0,3 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 1,0 punti nei dodici mesi.

Si tratta, come riporta Repubblica, di un massimo storico: il valore più alto sia dall’inizio delle serie mensili, gennaio 2004, sia delle trimestrali, ovvero dal 1977, ovvero ben 37 anni fa.

Le cose si mettono ancor più male per i giovani, dei quali uno su due non lavora, e il cui tasso di disoccupazione raggiunge ben il 43,3%, con un’aumento di 0,6 punti percentuali sul mese precedente e di 1,9 punti su base annua.

La situazione è tutt’altro che rassicurante, nonostante le boccate d’ottimismo da parte del Ministero del Lavoro e del premier Matteo Renzi, e l’approvazione del Jobs Act non fa presagire nulla di roseo nell’immediato.

Related posts

Tendenze disgregatrici nella politica italiana

informazione-consapevole

Si scrive WTO… si legge NWO!! Prima Parte

Il bullismo sempre più “rosa”‘: un bullo su tre è infatti di sesso femminile, second un’indagine della Polizia Postale con ”Skuola.net”

4 comments

Peppe Dantini Novembre 29, 2014 at 10:08 am

Il titolo è sbagliato e fuorviante.La disoccupazione è ai massimi "DAL" 1977 e non "COME NEL" 1977.Nel 1977 la disoccupazione era circa la metà di quella di oggi.

Peppe Dantini Novembre 29, 2014 at 10:08 am

Il titolo è sbagliato e fuorviante.La disoccupazione è ai massimi "DAL" 1977 e non "COME NEL" 1977.Nel 1977 la disoccupazione era circa la metà di quella di oggi.

Informazione Consapevole Novembre 29, 2014 at 12:41 pm

Hai ragione, ora il titolo è stato coretto.Saluti e grazie per la segnalazione dell'errore.

Informazione Consapevole Novembre 29, 2014 at 12:41 pm

Hai ragione, ora il titolo è stato coretto.Saluti e grazie per la segnalazione dell'errore.

Comments are closed.