Crea sito
Basket Dinamo Sassari news Senza categoria

Basket:Dinamo Sassari vince il suo primo scudetto



Primo storico scudetto nel basket per Sassari, che riesce a violare il fattore campo nella splendida maratona contro Reggio Emilia. Dopo un primo quarto di gioco, in cui i ragazzi di coach Menetti concedono solo 4 punti agli avversari, Lawal e compagni provano a rientrare soprattutto con una grande reazione nel secondo quarto.La Grissin Bon è abilissima a rintuzzare gli attacchi sardi, el quarto decisivo si scatenano gli ospiti di Meo Sacchetti, che grazie ad uno strepitoso Dyson superano i padroni di casa negli ultimi minuti. Sempre Dyson sigla i due tiri liberi decisivi a dieci secondi dal termine, perché l’ultimo attacco portato da Reggio finisce fuori e Sassari vince lo scudetto. google_ad_client = “ca-pub-1420052409712884”; google_ad_slot = “1767390444”; google_ad_width = 300; google_ad_height = 250;  
Reggio Emilia, città del tricolore, deve cedere lo scudetto del basket a Sassari. La formazione sarda è infatti riuscita a conquistare in gara 7 della finalissima il suo primo scudetto, al termine dell’ennesimo incontro tirato ed equilibrato finito sul 75 a 73. Il pronti via è di marca reggiana con Chikoko, Cinciarini, Polonara e Kaukenas che portano i compagni sul 13 a 2, complice anche una pessima percentuale di 2 su 13 dal campo e le 9 palle perse. C’è solo una squadra in campo nel primo quarto ed è quella di casa, che chiude il primo quarto sul 21 a 4. Sassari è troppo brutta per essere vera e infatti nel secondo quarto prova a scrollarsi di dosso la polvere soprattutto con la verve di Rakim Sanders e con lo strapotere nel pitturato.Il parziale è di 18 a 4 per gli uomini di Sacchetti che rientrano in partita. Per Reggio pesa il 44% nel tiro da due e il 2 su 14 nel tiro da tre per il 32 a 26 con cui si arriva all’intervallo lungo. Sassari esce dagli spogliatoi con due bombe a segno di Dyson e Brooks, ma la Grissin Bon risponde con Cinciarini che è il primo dei giocatori in campo ad andare in doppia cifra. 

Related posts

Non era né bellissimo né laureato ma affetto da schizofrenia:coppia lesbica denuncia banca del seme per avergli involontariamente mentito sull ‘identità del donatore di sperma

Nel Mar Nero iniziate le esercitazioni navali “Sea Breeze” con USA, Ucraina e NATO

informazione-consapevole

La scrittrice Antonia Arslan:“Racconto la forza delle donne armene per non dimenticare la diaspora”