Crea sito
America Latina Colombia Cuba Farc Juan Manuel Santos news

Colombia, vicinissimo accordo tra governo e FARC: “La pace entro 6 mesi”

Di Salvatore Santoru

 In Colombia è sempre più vicino l’accordo tra il governo guidato da Juan Manuel Santos e i ribelli delle FARC, gruppo guerrigliero di ispirazione marxista-leninista.
Ieri 23 settembre, come riporta Filippo Fiorni in un articolo per “la Stampa”, a L’Avana si è svolta “una conferenza stampa straordinaria”, anche se “per vedere il timbro sull’accordo di pace, però, ci vorranno almeno altri sei mesi, anche se il grosso del lavoro sembra ormai fatto”.





(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
L’accordo prevede che, una volta firmato l’armistizio, i membri delle Farc e di altri gruppi legati abbiano 60 giorni di tempo per deporre le armi, e da quel momento in poi, il governo sosterrà lo stesso gruppo nella trasformazione in un partito politico

PER APPROFONDIRE:
http://www.lastampa.it/2015/09/24/esteri/colombia-a-una-passo-la-fine-della-guerra-con-le-farc-la-pace-entro-mesi-DiqcDLCC2mynsDbOpTSjmK/pagina.html

Il presidente colombiano Santos, con Raul Castro e il leader delle Farc Rodrigo Londono

Related posts

Muore suicida l’ex di Jim Carrey, tra sospetti e mistero

Libertà di stampa in forte calo nel mondo, l’Italia al 73° posto

informazione-consapevole

Essere gentili con gli altri riduce l’ansia. Uno studio dà ragione al motto: “Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso”