Avi Gafni Cisgiordania Kafr Malek Medio Oriente news Senza categoria

Cisgiordania:tre ultrà ebrei incriminati per un incendio doloso di una tenda beduina

Immagine storia relativa a Three  Right-wing Jewish Extremists Indicted for Bedouin tratta da Haaretz

http://www.cdt.ch/mondo/cronaca/138519/tre-ultra-ebrei-incriminati-per-un-incendio-doloso.html

Tre giovani ultrà ebrei sono stati incriminati nel tribunale distrettuale di Gerusalemme per l’incendio doloso di una tenda beduina il mese scorso nel villaggio cisgiordano di Kafr Malek. Durante l’attacco – che ha provocato danni materiali – nella tenda c’erano alcune persone che riuscirono a mettersi in salvo. 




(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Secondo una portavoce della polizia il leader della ‘cellula terroristica’ è un giovane di 20 anni, Avi Gafni, già noto per attacchi a luoghi di preghiera palestinesi. Con lui hanno agito due minorenni, pure arrestati.

(FOTO:http://www.haaretz.com)

Related posts

Mirtilli: un aiuto naturale per superare i traumi psicologici

Pisa:assalto dei parcheggiatori abusivi, ogni giorno rischio rissa

Nigeria: incinte 214 delle 687 donne e ragazze rapite da Boko Haram e recentemente liberate dai militari