Crea sito
Senza categoria

CAGLIARI, EMERGENZA IMMIGRAZIONE: LE IMMAGINI SHOCK DI PIAZZA MATTEOTTI

Di Salvatore Santoru

In Sardegna, così come nel resto dell’Italia, c’è una forte crisi legata all’attuale emergenza immigrazione e si stanno riscontrando non pochi problemi nella sua gestione.
Tra le situazioni critiche c’è da segnalare quella di Cagliari e nello specifico quella di Piazza Matteotti, dove da un anno a questa parte diversi individui e famiglie di profughi e/o migranti vivono e dormono praticamente nella stessa.
Per capire meglio tale precaria situazione, risultano molto interessanti le foto pubblicate sulla pagina Facebook della testata locale “Casteddu Online”, di cui in seguito ne riporto 2.

(FOTO:https://www.facebook.com/castedduonline/photos)

PER APPROFONDIRE:http://www.castedduonline.it/cagliari/centro-storico/37835/piazza-dormitorio-i-migranti-aumentano-nell-indifferenza-generale.html

Related posts

Riduzione Tasse Universitarie 2016-2017: ecco quali università e studenti riguarda, requisiti reddito e ISEE, nuovi importi

“Nessuno può portarti un fiore”, il cortometraggio sulle donne ribelli dimenticate dalla storia ispirato all’omonimo libro di Pino Cacucci

informazione-consapevole

Siria/ Abu Mahmoud ,uno dei leader ribelli,dice: “rivoluzione tradita da ladri e corrotti”

informazione-consapevole

6 comments

Simona Puddu Luglio 4, 2016 at 5:41 pm

I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 40.000€ senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per e-mail: [email protected]

Simona Puddu Luglio 4, 2016 at 5:41 pm

I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 40.000€ senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per e-mail: [email protected]ail.com

Conciatori Vincenzo Luglio 6, 2016 at 5:11 pm

La situazione purtroppo è simile se non peggio, a tantissime altre città italiane. Ma come si fa a trattenere tanti immigrati in simili situazioni (pur di fare speculazione) e che poi sono dei clandestini?

Conciatori Vincenzo Luglio 6, 2016 at 5:11 pm

La situazione purtroppo è simile se non peggio, a tantissime altre città italiane. Ma come si fa a trattenere tanti immigrati in simili situazioni (pur di fare speculazione) e che poi sono dei clandestini?

Ernesto Cattolico Luglio 6, 2016 at 8:33 pm

Ho visionato il video di Casteddu Online e chiedo, cortesemente, l'intervento urgente dell'ASL di Cagliari al fine di valutare se nell'area in argomento non esistano problematiche sanitarie. Nonché al nostro Sindaco Zedda di indire una urgente riunione fra tutte le Autorità competenti, Prefetto, Questore ed altri, al fine di programmare il definitivo trasferimento dei migranti che bivaccano nella piazza. Molti giovani, in particolare quello di sesso femminile, hanno paura di passare nella zona. Oltretutto, bisogna intervenire al fine di evitare eventusli incidenti.

Ernesto Cattolico Luglio 6, 2016 at 8:33 pm

Ho visionato il video di Casteddu Online e chiedo, cortesemente, l'intervento urgente dell'ASL di Cagliari al fine di valutare se nell'area in argomento non esistano problematiche sanitarie. Nonché al nostro Sindaco Zedda di indire una urgente riunione fra tutte le Autorità competenti, Prefetto, Questore ed altri, al fine di programmare il definitivo trasferimento dei migranti che bivaccano nella piazza. Molti giovani, in particolare quello di sesso femminile, hanno paura di passare nella zona. Oltretutto, bisogna intervenire al fine di evitare eventusli incidenti.

Comments are closed.