Crea sito
Debito pubblico debito pubblico italiano Economia fisco governo tecnico Imu Italia Mario Monti opinioni politica Senza categoria tasse

BOOM: il debito pubblico sfonda quota 2.000miliardi!

Lunedì prossimo è l’ultimo giorno utile per il pagamento dell’IMU. E poi? Ancora tasse, tasse solo e sempre tasse! Così vuole l’Europa e siccome Mario Monti ha eseguito alla perfezione i compiti in casa nostra e sulla nostra pelle, la Troika lo vuole riconfermare al governo del Belpaese anche per il futuro. Ma provate un pò a chiedere ai cittadini in coda alle Poste con l’F24 in mano cosa ne pensano di una eventuale ricandidatura del Professore? Ma almeno le manovre lacrime e sangue imposte ai “soliti noti” fossero servite a qualcosa, macchè: l’Italia è ancora sommersa dai debiti!!! Anzi di più!!! Il nostro debito pubblico sfonda quota 2.000 miliardi e a ottobre si attesta a 2.014 miliardi, in valore assoluto il livello più alto di sempre. E’ quanto emerge dal supplemento “Finanza pubblica” al bollettino statistico della Banca d’Italia. Al livello raggiunto a ottobre il debito pubblico italiano pesa per circa 33.081 mila euro a testa, bebé compresi. E’ quanto è possibile calcolare incrociando i dati diffusi oggi dalla Banca d’Italia con le ultime stime dell’Istat che calcola 60,9 milioni di residenti in Italia a gennaio. Il debito è aumentato da inizio anno (a gennaio 2012 era pari a 1.943,455 miliardi) di 71,238 miliardi. Il 3,7% in più dall’inizio dell’anno. Le entrate tributarie dei primi 10 mesi dell’anno segnano un incremento del 2,9% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Fonte:http://freeskipper.blogspot.it/2012/12/boom-il-debito-pubblico-sfonda-quota.html

Related posts

Giornata della memoria: ricordare gli olocausti di ieri e di oggi

informazione-consapevole

Per una nuova visione ideale della società e del mondo

informazione-consapevole

L’ITALIA VENDE 7 NAVI MILITARI AL QATAR PER 5 MILIARDI