Crea sito
Ajinomoto alimentazione AminoSweet aspartame dolcificanti Industria Alimentare salute Senza categoria

Aspartame: ora viene chiamato AminoSweet per confondere i consumatori

Ormai lo sappiamo tutti che l’aspartame fa male. E allora sapete cosa fanno? Gli cambiano nome per prenderci per i fondelli: ora si chiama Amino Sweet, è sempre la solita porcheria, ma molti non lo sanno .
L’aspartame è un dolcificante artificiale utilizzato in moltissimi alimenti. Perchè non utilizzare lo zucchero? Perchè il potere dolcificante dell’aspartame è centinaia di volte maggiore rispetto allo zucchero tradizionale, il che consente alle aziende alimentari di risparmiare una quantità immane di denaro. Si inserisce aspartame per circa 1/200 del volume di zucchero che normalmente verrebbe utilizzato, e si ottiene lo stesso effetto.
Con il vantaggio inoltre che l’aspartame, utilizzato in quantità ridotte proprio per il suo estremo potere dolcificante, ha un valore calorico pressochè nullo rispetto alla quantità di zucchero che dovrebbe essere utilizzata per ottenere gli stessi effetti.
L’aspartame è attualmente utilizzato in oltre 6000 alimenti in tutto il mondo, incluse bevande, succhi di frutta, dolci, gomme da masticare, caffè e yogurt, oltre che nel rivestimento esterno di alcuni farmaci.
Il leader mondiale per la produzione di aspartame è la Ajinomoto, azienda giapponese presente in oltre 100 Paesi del mondo ed impiega quasi 25 mila persone. Non solo è specializzata nella produzione di aspartame, ma anche nella produzione di oli alimentari e farmaci.

Related posts

Il mistero della Tavola Ouija

Rete ECO (Ebrei contro l’Occupazione) contro la guerra a Gaza e in Cisgiordania

Si uccide Paula Cooper, fu la più giovane condannata a morte negli Usa