Crea sito
Astronomia dicembre Notte delle Geminidi scienza stelle stelle cadenti

Arriva la notte delle Geminidi: i cinque consigli per avvistare le stelle cadenti di dicembre



Se il cielo sarà sereno, lo spettacolo sarà assicurato. La prossima sarà la notte delle Geminidi e secondo gli esperti le stelle cadenti di dicembre non tradiranno le attese. Lo show potrebbe essere molto simile a quello garantito ogni anno ad agosto dalle più celebri “Lacrime di San Lorenzo”. Le scie in cielo osservabili in questi giorni sono causate dall’ingresso nell’atmosfera dei detriti di un asteroide, Phaeton 3200. Nella sua orbita intorno al Sole, la Terra li attraversa proprio in questo periodo dell’anno. Il fenomeno raggiungerà il culmine nella notte tra il 13 e il 14 dicembre, quando si potrebbero contare fino a 120 stelle cadenti all’ora. Ecco alcuni consigli per avvistarle: 1) Dove guardare Le Geminidi prendono il nome dalla costellazione dei Gemelli, dalla quale sembrano provenire. Nella volta celeste si trova in alto e a sinistra rispetto alla costellazione di Orione, una delle più facilmente riconoscibili nel cielo invernale. 2) Quando guardare Le Geminidi sono visibili già da qualche giorno. Si potranno osservare fino al 17 dicembre, anche se il culmine è previsto nella prossima nottata. 3) Dove andare Per osservarle, è bene posizionarsi in una zona non illuminata. Le fonti luminose rendono difficile vedere le stelle cadenti. 4) Spegnete torce elettriche e telefonini Una volta arrivati sul posto, spegnete le torce elettriche e cercate di usare il meno possibile il cellulare. Per vedere meglio le stelle, gli occhi si devono adattare all’oscurità. 5) Pazientate Per vedere le stelle cadenti serve anche un pizzico di determinazione. Armatevi di pazienza e tenete gli occhi fissi sulla volta celeste: potrebbe servire qualche minuto di attesa, ma prima o poi il cielo ripagherà la vostra pazienza.<

br />
Fonte:http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/cinque-consigli-per-avvistare-le-stelle-cadenti-arriva-la-notte-delle-Geminidi-astronomia-1e9e062a-29b5-41a2-9f75-448151c55db6.html

Related posts

Astronomia: “catturato” eccezionale dust devil su Marte

Nella pancia un “Secondo Cervello”

informazione-consapevole

Scienza:scoperto un nuovo stato non euclideo della materia

informazione-consapevole