Crea sito
Aldous Huxley filosofia Filosofia Perenne Gottfried Wilhelm von Leibniz Huxley Libri Philosophia Perennis Senza categoria

Aldous Huxley-Philosophia Perennis



Philosophia Perennis: l’espressione fu coniata da Leibniz ma la cosa in sé è universale e al di fuori del tempo. E’ una metafisica che riconosce una Realtà divina consustanziale al mondo delle cose, delle vite e delle menti. E’ una psicologia che scopre nell’anima qualcosa di simile alla Realtà divina o addirittura identico ad essa. 



(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

E’ un’etica che assegna all’uomo come fine ultimo la conoscenza del Fondamento innanente e trascendente di tutto ciò che è. Si possono trovare rudimenti di questa Filosofia Perenne nelle dottrine tradizionali dei popoli primitivi in ogni regione del mondo, mentre nelle sue forme più sofisticate e compiutamente sviluppate essa trova posto in ognuna delle religioni più elevate. La Filosofia Perenne si occupa principalmente dell’Unica Divina Realtà consustanziale al mondo molteplice delle cose, delle vite e delle menti. Ma la natura di quest’inica Realtà è tale da non poter essere appresa direttamente e immediatamente se non da coloro che hanno deciso di adempiere certe condizioni, rendendosi puri di cuore, pieni di amore e pover di spirito

Estratto da Aldous Huxley- La Filosofia Perenne, Introduzione http://www.anobii.com/books/La_Filosofia_Perenne/9788845911408/0174988fe74eab4a1e

VISTO SU https://www.facebook.com/WeltanschauungArteNonConvenzionale/posts/991537727536442

FONTE:http://leggiecrea.it

Related posts

I bambini schiavi nelle miniere d’oro delle Filippine: un problema culturale da risolvere, oltre ad essere una questione etica

Preso in Germania un uomo con l’accusa di essere un fiancheggiatore di Anis Amri

informazione-consapevole

La visione geopolitica e il concetto di “Heartland” di Halford John Mackinder

informazione-consapevole