Crea sito
news Russia Senza categoria Sinai Terrorismo

Aereo caduto nel Sinai, 224 morti, servi segreti russi confermano:è stato terrorismo



http://www.giornaledipuglia.com/2015/11/schianto-aereo-sinai-servizi-segreti.html

È ufficiale, lo schianto del volo russo A321 della Metrojet sul Sinai è frutto di un attentato, almeno secondo quanto dichiarato dai servizi di sicurezza russi. Le indagini sono state condotte in cooperazione tra i servizi segreti britannici e russi e sono stati proprio gli agenti della Regina ad inviare a Mosca le conclusioni. 


Venuto a conoscenza della notizia, Putin ha dichiarato: “chiedo a tutti i servizi speciali di trovare i responsabili di questo atto terroristico. Li cercheremo in ogni posto del pianeta e li puniremo. Contiamo sull’aiuto dei nostri alleati”. Una lauta ricompensa (50 milioni di dollari) pare che sia stata promessa dai servizi segreti russi a coloro che forniranno informazioni utili all’arresto dei criminali. Il presidente russo fa sapere che i raid del Cremlino in Siria continueranno e saranno intensificati “per fare capire ai terroristi che le conseguenze delle loro azioni sono inevitabili”.

Related posts

FRANCIA: A STRASBURGO RABBINO ACCOLTELLATO DA ISLAMISTA RADICALE AL GRIDO DI “ALLAH AKBAR”

In Spagna e’ iniziata la corsa al Bitcoin

SASSARI: i “volontari degli ultimi” a favore dell’ordinanza contro l’accattonaggio molesto