Crea sito
Amministrazione Obama Impero USA Internazionale Mondo Obama Senza categoria USA Video

14 motivi per cui Obama mente quando afferma che il mondo è “più stabile” e “meno violento” che mai …

Con una faccia seria, Barack Obama ha più volte sostenuto che il mondo è “più stabile” e “meno violento” che mai. In realtà, il presidente americano ritiene che questo sia il momento migliore nella storia dell’umanità. E naturalmente Obama è più che felice di prendersi il merito di aver contribuito a tutta questa “stabilità”. Proprio questa settimana, il suo addetto stampa ha detto ai media che questa amministrazione ha “sostanzialmente migliorato” la “tranquillità della comunità globale”. A quanto pare, scrive Michael Snyder su The Economic Collpasel’amministrazione Obama crede che le persone non notino tutta la violenza, la guerra e il terrorismo che costantemente infuriano intorno a noi. Sarebbe meraviglioso se il pianeta stesse diventando un luogo più tranquillo, ma la realtà è ben diversa. Il mondo sta diventando sempre più instabile, e se non stiamo attenti potremmo assistere allo scoppio di una Terza Guerra Mondiale. Ma se si ascolta Obama, sembra di vivere in un’utopia globale emergente.
Durante un evento alla Casa Bianca lo scorso giugno,
Obama ha dichiarato: “Il mondo è meno violento di quanto non lo sia mai stato. E’ più sano di quanto non lo sia mai stato. È più tollerante di quanto non lo sia mai stato. È meglio alimentato di quanto non lo sia mai stato. È più istruito di quanto non lo sia mai stato.”
 
E qui di seguito  il video di Obama che dichiara ancora che il mondo è “più stabile” rispetto a cinque anni prima durante un discorso alle Nazioni Unite lo scorso anno.
Sarebbe bello se tutto questo fosse vero, commenta Snyder che aggiunge “a questo punto nemmeno Obama crede alla metà delle cose che dice”. Il presidente americano ha detto decine di grandi bugie  da quando è alla Casa Bianca, e Snyder elenca 14 motivi per cui Obama sta mentendo quando afferma che il mondo è “più stabile” e “meno violento” che mai …
 
L’abbattimento del Boeing della  Malaysia Airlines ha portato l’Ucraina e la Russia sull’orlo della guerra. Il governo di Kiev incolpa la Russia e la Russia incolpa il governo di Kiev. Ma Barack Obama non sembra troppo preoccupato. Durante un discorso, giovedì, ha dedicato solo 40 secondi all’abbattimento dell’aereo prima di iniziare un discorso di 16 minuti in cui ha raccontato numerose barzellette.
 
# 2 Se non fosse stato per i gruppi ucraini finanziati da George Soros e dal governo degli Stati Uniti (tra gli altri), il governo ucraino non sarebbe mai stato violentemente rovesciato e non ci sarebbe stata una guerra civile in Ucraina
 
# 3 Le relazioni tra gli Stati Uniti e la Russia sono al loro minimo dalla fine della guerra fredda e le sanzioni economiche che Obama ha appena imposto alla Russia non aiutano di certo
 
# 4 Israele ha appena lanciato una grande offensiva di terra a Gaza, e molti temono che una guerra regionale in piena regola in Medio Oriente potrebbe scoppiare in qualsiasi momento.
 
# 5 La guerra civile in Siria imperversa da diversi anni. Grazie agli Stati Uniti e all’Arabia Saudita, coloro che cercano di far cadere il governo siriano sono molto ben armati.
 
# 6 La guerra civile in Iraq continua a peggiorare. Lo Stato Islamico ha già conquistato vaste distese di territorio iracheno e sta usando armi americane per farlo.
 
# 7 I curdi affermano che lo Stato Islamico stia usando armi chimiche contro di loro. Se questo fosse vero, sarebbe una notizia davvero allarmante.
 
# 8 Il governo iracheno ha detto alle Nazioni Unite che lo Stato Islamico ha sottratto materiale nucleare dall’Università di Mosul. Alcuni esperti sono preoccupati che i miliziani possano essere in grado di utilizzare questo materiale per creare una bomba sporca (o peggio).
 
# 9 Barack Obama ha detto che gli Usa avevamo “liberato” la Libia, ma invece l’hanno solo trasformata in un deserto devastato dalla guerra che viene costantemente combattuta da milizie. Proprio questa settimana, uno di quei gruppi di miliziani ha lanciato un attacco al principale aeroporto di Tripoli. E i combattimenti in Libia si sono estesi ad altri paesi vicini del Nord Africa come il Mali .
 
# 10 Le relazioni tra gli Stati Uniti e la Germania sono al loro punto più basso dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Il cancelliere tedesco Angela Merkel era così furiosa quando è stata scoperta una spia degli Stati Uniti che ha espulso l’alto funzionario dell’intelligence statunitense dal paese. Ma la Germania è tutt’altro che sola. La verità è che la maggior parte del resto del mondo è stanco del comportamento americano .
 
# 11 La setta radicale islamica Boko Haram continua a causare il caos in tutta la Nigeria.  
 
# 12 La guerra civile in corso nella Repubblica Centrafricana ha costretto centinaia di migliaia di persone a fuggire dalle proprie case.
 
# 13 In Somalia si combatte
 
# 14 Le cose non sono ancora stabili in Nord America. La violenza e gli scontri tra i cartelli della droga in America Centrale e in Messico sono uno dei fattori che ha causato l’afflusso di milioni di immigrati clandestini negli Stati Uniti. Oggi, l’Honduras ha il tasso di omicidi più alto di tutto il pianeta, e la guerra alla droga messicana è costata più di 120.000 vite dal 2006.
 
Naturalmente questo è solo un elenco parziale. La verità è che ci sono decine di altri conflitti in tutto il mondo, in corso proprio ora, che potrebbero essere aggiunti a questa lista.

Related posts

Aborto shock in ospedale a Padova:il feto era di 700 grammi e 7 mesi, denunciata una donna

FOTO DEL GIORNO:IL CRISTO REDENTORE DI RIO DE JANEIRO

informazione-consapevole

Siria:scontri nella provincia di Aleppo tra forze governative e islamisti:8 morti