11 settembre 2011 False flag Imperialismo USA Informazione Consapevole interviste PNAC Senza categoria USA Video

Alcune considerazioni sull’11 settembre 2001



Riporto la mini-intervista che mi è stata fatta dal blogger Nico Forconi (http://www.lateoriadelcomplotto.com/) sulla questione dell’11 settembre.

L’11 Settembre 2001, da chi hai appreso la notizia degli attentati?

Dai TG.

Dove ti trovavi quando hai saputo la notizia?

A casa.

Qual’è il motivo che ti ha fatto dubitare della versione ufficiale a tal punto da iniziare una tua personale ricerca su quanto accaduto l’11 Settembre 2001?

Il fatto che tale attentato sia stato utilizzato per giustificare le guerre contro l’Iraq e l’Afghanistan, Paesi che, notoriamente, c’entravano ben poco con tale attacco.

Come hai iniziato la tua personale ricerca? Da quale materiale sei partito?

Girovagando sul web e, precisamente, dal Sito “www.disinformazione.it” e dal Documentario “Inganno Globale”.


Cos’è successo, realmente, quel giorno secondo te?

Quella che viene chiamata un’operazione ‘false flag’, una strage che è servita come pretesto da parte dei poteri forti che guidano gli USA per giustificare la loro politica estera imperialista in Medio Oriente, cose tra l’altro già programmate nel famigerato documento Rebuilding America’s Defenses redatto nel 2000 dal PNAC, uno dei ‘think thank’ più influenti del panorama politico statunitense.

http://www.lateoriadelcomplotto.com/2014/09/la-teoria-del-complotto-11-settembre_2.html

Related posts

Apre a Lecce la prima Università di Scienze Esoteriche

Armenia:scoperti antichi santuari per predire il futuro a Gegharot

Giorgio Napolitano ha vinto il Premio Kissinger 2015