Crea sito
Carl Lewis Curiosità Gossip Manuela Di Centa Senza categoria vegetarianismo e veganismo

10 atleti vegetariani e vegani famosi:da Carl Lewis a Manuela Di Centa



Di Cinzia Figus

Scott Jurek

Atleta statunitense classe 74, è vegano dal 1999 per motivi salutistici ed ambientali. Iniziò la sua carriera con la corsa campestre juniores tra i boschi del Minnesota, poi passò alle competizioni di sci nordico e successivamente si dedicò alla corsa sterrata. Arrivò secondo alla sua prima ultra maratona Minnesota Voyager 50 mile, quando aveva 20 anni. Tra numerosi successi della sua carriera agonistica, Jurek ha vinto per sette volte di fila la Western States Endurance Run (1999-2005) e due volte la Badwater Ultramarathon (2005, 2006).


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


Dorina Vaccaroni
Ex schermista originaria del Veneto, nella sua carriera ha conquistato diversi titoli, tra cui cinque ori ai Mondiali e una medaglia di bronzo individuale alle Olimpiadi di Los Angeles del 1984. Dal 2000 si dedica al ciclismo agonistico ed è quasi completamente vegana da quando aveva sette anni.
Brendan Brazier
Brendan Brazier è un atleta originario del Canada, per ben due volte campione nazionale di ultra maratona ed ex triatleta Ironman. Segue una dieta vegana dal 1999, ma è stato precedentemente vegetariano per nove anni. Nel 2014 ha pubblicato il manuale La cucina energetica, dove l’atleta spiega come iniziare un processo di purificazione dell’organismo attraverso un’alimentazione completamente vegetale.

Meagan Duhamel

Atleta ventottenne di nazionalità canadese, è vegana dal 2008. Ha vinto recentemente una medaglia d’argento alle Olimpiadi invernali di Sochi nel pattinaggio di figura a squadra. È diventata vegana dopo aver letto il best seller Skinny Bitch di Rory Freedman e Kim Barnouin pubblicato nel 2007 che suggerisce come iniziare a seguire una dieta priva di proteine animali eliminando nel contempo anche nicotina, alcool, additivi e zucchero raffinato. Una volta terminata la lettura del libro, la Duhamel racconta di aver eliminato dal frigorifero, immeditamente, tutti gli alimenti di origine animale.

Enzo Maiorca

L’atleta siracusano, oggi ottantaquattrenne, è vegetariano dal 1967. È stato un campione mondiale di immersione ed apnea. Nella sua carriera ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti, trai quali la Medaglia d’Oro al valore atletico del Presidente della Repubblica (1964) e la Stella d’Oro al merito sportivo del C.O.N.I. Sul suo sito ufficiale, scrive di amare la campagna, gli animali, la lettura e di aver dedicato e dedica la sua vita con impegno forte e costante alla salvaguardia profonda ed efficace del patrimonio marino e naturalistico.
Lizzie Armitstead
La ventiseienne ciclista britannica specializzata in gare su pista e su strada, lo scorso febbraio ha vinto il Giro del Qatar femminile 2015. L’atleta è vegetariana da quando aveva dieci anni.
Manuela Di Centa
Ex campionessa di sci di fondo, nella sua carriera ha vinto, tra tanti riconoscimenti, ben 7 medaglie olimpiche e 7 medaglie mondiali. Membro onorario del Comitato Olimpico Internazionale, l’atleta friulana segue una dieta vegetariana da diversi anni prediligendo piatti molto semplici come la pasta condita con olio e granaanche se di rado mangia del pesce al vapore o del pollo.
Martina Navratilova

Atleta di fama mondiale, è membro dell’associazione animalista Peta ed è vegetariana dal 1993. Considerata da molti una leggenda vivente del tennis, ha collezionato nella sua carriera agonistica, tra tanti successi, 167 vittorie in tornei di singolare, 177 in doppio ed è l’unica tennista della storia ad aver avuto dei riconoscimenti in tutte le specialità del tennis, tra cui il singolare, doppio e il doppio misto.

Mirco Bergamasco

Cresciuto in una famiglia di giocatori di rugby, nella sua carriera l’atleta trentaduenne ha collezionato ben 17 mete in Nazionale. Attualmente gioca nella squadra del Parma. Vegano da diversi anni, ha recentemente inaugurato con sua moglie un fast food cruelty free nel centro di Padova.

Carl Lewis

Considerato uno dei più grandi atleti di tutti i tempi, il velocista statunitense ha conquistato, nella sua carriera, 9 medaglie d’oro in quattro Olimpiadi e 8 titoli di campione del mondo. Segue un’alimentazionevegetariana, quasi vegana, anche se talvolta dice di concedersi una bistecca.

FONTE:http://magazine.expo2015.org/cs/Exponet/it/lifestyle/10-atleti-vegetariani–da-carl-lewis-a-manuela-di-centa

(Foto:http://www.bodybuilding.com)

Related posts

Il suono della Luce

LA “TEORIA DEL COMPLOTTO” CHE SOSTIENE CHE LA LUNA SIA UN SATELITTE ARTIFICIALE

Danimarca: sparatoria durante un convegno su Charlie Hebdo: un morto e tre feriti

informazione-consapevole